Ematologia, due nuovi computer in reparto grazie all’asta benefica dei vini dell’Ais

Da qualche giorno il reparto di Ematologia dispone di due nuovi computer, donati al reparto diretto dal dottor Pastore ed acquistati dalla BrinAil grazie alla somma di 2.305 Euro derivata dell’asta benefica dei vini, organizzata dall’Ais (Associazione italiana sommelier), nell’incantevole scenario del chiostro dell’Archivio di Stato, in occasione dei “50 Anni AIL” lo scorso 15 Giugno.

Per l’occasione furono allestite otto postazioni per la degustazioni dei vini, oltre a quattro stand dedicati al food. Circa 30 aziende provenienti da tutta la Puglia presenti con entusiasmo a questo appuntamento con la solidarietà, donando le loro migliori bottiglie in formati introvabili (dai magnum ai sei litri) ed edizioni limitate.